Funzioni delle Camere di Commercio - CCIAA DI BRINDISI

Men¨ di navigazione rapido

Logo della Camera di Commercio di Brindisi

Cartella selezionata

 

 

News correlate:

25/9/2020

ANCORA ATTIVA LA SESSIONE I SEMESTRE 2020 PREMIO “STORIE DI ALTERNANZA” VALENTINA LUCHENA

  
Dal 7 settembre 2020, a seguito del riavvio delle attività didattiche, previsto per il prossimo 14 settembre...

Altre news su CCIAA DI BRINDISI

 

23/9/2020

Progetto "P.E.C. La Puglia per l’Economia Circolare" - Webinar sui nuovi modelli di business circolari in Puglia (2/10/2020)

Unioncamere Puglia, in sinergia con le singole Camere di Commercio pugliesi e la Sezione Puglia dell’Albo Nazionale Gestori...

Altre news su CCIAA DI BRINDISI

 

22/9/2020

SPID - Richiedilo in Camera!

La Camera di commercio di Brindisi offre la possibilità di ottenere, presso la propria sede, le credenziali SPID (Sistema...

Altre news su CCIAA DI BRINDISI

 

[Stampa]

Funzioni delle Camere di Commercio

Le funzioni della Camera di Commercio sono essenzialmente tre: funzioni amministrative attribuite per legge o delegate dallo Stato o dalle Regioni; rientrano in tale ambito tutte le attivitÓ concernenti la tenuta di registri, elenchi, albi e ruoli, gli adempimenti burocratici connessi, nonchÚ la gestione di un completo e affidabile sistema di informazione commerciale; funzioni di regolazione del mercato, quali l'istituzione di camere arbitrali, sportelli di conciliazione, la promozione di contratti tipo per categorie omogenee di attivitÓ, la partecipazione a conferenze di servizi, la vigilanza per la repressione delle azioni di concorrenza sleale, la costituzione di parte civile nei processi per reati contro l'economia; funzioni promozionali: si tratta di iniziative di diverso tipo volte a sostenere l'economia della provincia ed il sistema delle imprese; fanno parte di questa categoria i concorsi contributivi, le partecipazioni a societÓ, consorzi, associazioni, ecc., le attivitÓ svolte a mezzo di aziende speciali costituite per svolgere servizi ad elevata competenza specialistica attraverso strutture snelle e flessibili.

 

Data di redazione: 25/7/2013

 

[Stampa]